Valutazione degli apprendimenti ed esami di Stato degli alunni e degli studenti ucraini

L’ordinanza ministeriale 4 giugno 2022, n. 156 fornisce indicazioni sulla valutazione finale degli apprendimenti e sulla partecipazione agli esami di Stato per l’anno scolastico 2021/2022 degli alunni e studenti ucraini iscritti nelle classi del primo e secondo ciclo di istruzione a partire dal 24 febbraio 2022, data dell’inizio della guerra in Ucraina e della conseguente emergenza umanitaria.

Per quanto riguarda gli studenti iscritti ai CPIA sottolinea in modo particolare che:

  • la valutazione deve tener presente il Patto Formativo Individuale e delle attività svolte dallo studente o dalla studentessa;
  • gli esami di stato saranno sostituti, per gli studenti ucraini, da una valutazione collegiale degli apprendimenti tenendo conto delle carenze al fine di far procedere alla revisione del patto formativo.

Agli studenti e alle studentesse di nazionalità ucraina iscritti anteriormente a tale data continueranno ad applicarsi le vigenti norme in tema di valutazione ed esami.