Protocollo di intesa tra il Ministero dell’Istruzione e il Ministero della Giustizia

Ad ottobre 2020 è stato rinnovato il Protocollo di intesa tra il Ministero dell’Istruzione e il Ministero della Giustizia “Programma speciale per l’istruzione e la formazione negli Istituti penitenziari e nei servizi minorili della Giustizia” (già sottoscritto nel 2016), ora pubblicato sul sito del Ministero a questo link: https://www.miur.gov.it/documents/20182/0/m_pi.AOOGABMI.ATTI+del+Ministro%28R%29.0000005.29-10-2020.pdf/6fac0267-1991-3cd0-1a3a-456805e2b9df?version=1.0&t=1616072380539.

I due ministeri si impegnano, si legge nell’articolo 1 ad una proficua collaborazione “al fine di perseguire il diritto costituzionale all’istruzione, anche quale leva di pieno reinserimento sociale, l’assolvimento dell’obbligo scolastico e il diritto/dovere all’istruzione e alla formazione, di cui al decreto legislativo 15 aprile 2005, n. 76, dei soggetti ristretti nelle strutture penitenziarie italiane e di quelli sottoposti a provvedimenti penali non detentivi da parte dell’Autorità giudiziaria minorile”.