Monitoraggio CIVIS VI al 1 marzo 2020

Si pubblica un estratto del monitoraggio del progetto FAMI-CIVIS VI realizzato dal Dott. Ernesto Passante – Gruppo Tecnico CIVIS VI

1. Attività

Complessivamente risultano registrati a Portale n. 76 corsi, dei quali:

stato

numero corsi
conclusi 18
in corso 56
in attivazione* 2
totale 76

La tipologia di questi corsi è la seguente:

tipologia/livello num corsi
Modulo 4
Alfa 3
Pre A1 10
A1 24
A2 18
B1 17
totale 76

I corsi registrati fino ad ora sono realizzati da cinque CPIA (su sette che operano nelle sette province venete), distribuiti come segue:

CPIA num corsi
Belluno 5
Padova 18
Rovigo 0
Treviso 22
Venezia 0
Verona 17
Vicenza 14
totale 76

Tutti i corsi registrati fino ad oggi matureranno complessivamente 7.130 ore di docenza e circa 1.168 ore di tutoraggio (da un minimo di 2 ore ad un massimo di 40 ore nei diversi corsi).

Complessivamente, in tutti questi corsi risultano: 1.154 studenti iscritti frequentanti, con una media per corso di 15,6 studenti, esclusi i corsi in attivazione. Da un minimo di 10 iscritti iniziali ad un massimo di 23.

 

2. Studenti

Gli studenti complessivamente registrati a Portale sono: 1.217.

Il 72,7 % degli studenti registrati sono femmine contro il 27,3 % di maschi. Fra essi compaiono 72 minorenni in età compresa tra i 16 e 17 anni (5,9 % sul totale).

Alla data della rilevazione risultano 43 studenti che sono beneficiari del rimborso di spese di trasporto a carico dei CPIA e 37 che sono beneficiari del servizio di baby-sitting.

 

3. Docenti e tutor

Nell’ambito delle attività condotte fino ad ora, nei corsi risultano impegnati complessivamente 85 operatori che svolgono funzioni di docenti e tutor. Undici di essi svolgono la funzione di docente e la funzione di tutor, anche in diversi corsi. Quasi tutti (10) coloro che esercitano due funzioni sono interni al CPIA.

In particolare, 9 corsi prevedono l’utilizzo di due docenti e 15 corsi contemplano l’utilizzo di due tutor. Per 54 corsi è previsto l’utilizzo di un solo docente e un solo tutor. Cinque corsi non prevedono l’utilizzo di un tutor.

Rispetto alla condizione professionale, 36 docenti (su 57) sono esterni (reclutati tramite bandi e retribuiti con contratto di prestazione occasionale) e 21 sono interni (in servizio presso i CPIA). Per ciò che riguarda i tutor, solo 2 sono esterni.

4. Servizi strumentali

Non risulta formalmente avviata alcuna delle quattro azioni finalizzate a fornire un supporto materiale, operativo o metodologico, alle azioni formative.