FAQ

FAQ – CIVIS VI

Frequently Asked Questions sul progetto a valere su fondo FAMI

A cura del Gruppo Tecnico

Con Decreto prot. n. 2676 del 26 marzo 2019, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Partner di Progetto ha provveduto alla costituzione del Gruppo Tecnico CIVIS VI. Sono componenti del GT CIVIS VI:

  • Maria Fiano, docente utilizzato presso USR Veneto
  • Nicoletta Morbioli, coordinatore UCRIDA Veneto
  • Francesco Lazzarini, coordinatore Struttura Tecnica Regionale del Veneto
  • Ernesto Passante, collaboratore esterno (monitoraggio CIVIS)
  • Gianni De Bortoli, DSGA Istituto Partner
  • Ciro Esposito, collaboratore esterno (gestionale CIVIS)

Destinatari delle azioni formative sono adulti stranieri che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, provenienti da paesi terzi e regolarmente soggiornanti in Italia. Non sono destinatari delle azioni formative i richiedenti asilo o protezione internazionale.

  • È necessario che gli studenti (almeno 12 per i corsi di livello Pre A1, A1, A2 e B1 e almeno 8 per i corsi di livello ALFA) iscritti nel programma Gestionale CIVIS VI siano in possesso di Codice Fiscale e di regolare Permesso di Soggiorno che attesti la regolarità del soggiorno e l’appartenenza a paesi terzi.
  • Contestualmente alla imputazione corretta dei dati degli iscritti e della data di avvio del corso nel programma Gestionale CIVIS VI, è richiesta una formale comunicazione al Dirigente Scolastico Einaudi-Scarpa di Montebelluna partner operativo di Progetto (INDIRIZZO MAIL CORRETTO info@iiseinaudiscarpa.gov.it) e contestualmente a  maria@istruzioneveneto.it (vedi se indicare anche Ernesto) secondo il format: https://www.idaveneto.it/documentazione-civis-vi/
  • Al docente responsabile del corso di formazione deve essere consegnato il Registro delle attività corsuali con un numero di pagine sufficiente per la durata dell’intero corso. Qui: https://www.idaveneto.it/documentazione-civis-vi/

La figura del tutor può essere svolta da un docente interno o esterno del CPIA o da altre figure professionali a seconda dei compiti.

Le attività di tutoraggio, secondo quanto previsto dal Progetto, comprendono:

  • Supporto didattico in aula al docente di italiano L2
  • Supporto amministrativo: imputazione dati nel programma Gestionale CIVIS VI, mantenimento rapporti docente/segreteria del CPIA, raccolta documentazione…
  • Organizzazione e supporto alla tenuta del corso

L’affidamento di un incarico per percorsi di insegnamento CIVIS VI prevede preliminarmente e obbligatoriamente l’individuazione di personale interno alla istituzione scolastica. In caso di esito parziale o negativo si può ricorrere a personale esterno.

  1. Docenti interni: il Dirigente Scolastico li individua tra i docenti in servizio presso il CPIA in qualità di alfabetizzatori (docenti primaria) e nelle classi di concorso A22 e/o A23 privilegiando i docenti in possesso dei titoli indicati nell’allegato A del DM 92/2016. L’affidamento dell’incarico deve intendersi da svolgersi al di fuori dell’orario di servizio.
  2. Docenti esterni: sono individuati tramite bando da ogni CPIA.

Il progetto viene gestito attraverso il programma “Gestionale CIVIS VI”. Solo il personale incaricato dal Dirigente Scolastico di ogni CPIA (docenti, DSGA, amministrativi) ha ricevuto le credenziali personali di accesso al programma e le indicazioni utili per imputare i dati richiesti.

In caso di necessità è possibile contattare:

maria.fiano@istruzioneveneto.it

ciro.esposito@venicegroup.it

e.passante@tin.it

È possibile avviare un corso CIVIS VI quando ci sono almeno 12 studenti per i corsi di livello Pre A1, A1, A2 e B1 e almeno 8 per i corsi di livello ALFA iscritti e registrati nel Programma “Gestionale CIVIS VI”.

La Circolare prot. n. 3550 del 10 maggio 2019 inviata dal Dirigente Scolastico dell’Ist. Einaudi-Scarpa di Montebelluna (partner operativo di Progetto) indirizzata a tutti  Dirigenti Scolastici dei CPIA del Veneto fornisce indicazioni utili per l’avvio delle azioni formative CIVIS VI

https://www.idaveneto.it/wp-content/uploads/2019/05/NOTA-AVVIO-PROGETTO.pdf

Load More